Coach di Canto

LA MUSICA, ENERGIA PURA CHE SCORRE NELLE VENE

Pianista e cantante, il nostro giovanissimo coach Joe Romano, ti guiderà alla scoperta del canto.

La sua avventura nel mondo della musica inizia in tenera età, a soli 10 anni, Joe ha cominciato a studiare pianoforte e solfeggio. A 15 anni ha studiato canto con Raffaella Carotenuto e poco tempo dopo, si è diplomato presso la Showtime Academy di Napoli, accademia per giovani artisti di Gaetano Gaudiero.

Nell’intento di perfezionare la sua preparazione, nel corso degli anni ha conseguito numerosi attestati con vocal coach del calibro di Fabrizio Palma, Francesco Cicchella ed ha partecipato a stage formativi al C.E.T. di Mogol. Ancora oggi, il nostro Joe, continua a studiare armonia e pianoforte.

Consapevole che, per diventare professionisti e raggiungere il successo bisogna far parlare di sé, nel corso degli anni, Joe Romano ha partecipato a numerosi talent show e programmi televisivi.

Nel 2012 con la band “The Motel”, si è presentato ai provini di X Factor, arrivando quasi al debutto televisivo. Con i “The Motel”, di cui era frontman, è riuscito a farsi conoscere, grazie ad un mini tour SOLD OUT e numerose ospitate in vari concerti in tutta Italia.

Anche dopo la separazione con i “The Motel”, il nostro Joe non si è fermato ed ha iniziato la sua carriera da solista. Ha pubblicato online l’album dal titolo “Puoi Sentirmi”. Il brano che dà titolo all’album, ha raggiunto più di 90 radio in tutto il territorio nazionale.

Come autore, il nostro coach Joe Romano, è stato menzionato tra i 10 finalisti del premio Mia Martini ed era tra i finalisti di Fiat Music a CasaSanremo con Red Ronnie. Inoltre, è riuscito ad aggiudicarsi un posto da finalista nel progetto Una Canzone Per Me di Lodovica Comello, singolo prodotto dalla Sony Music .

Alla Showtime Academy, Joe sarà il nuovo coach di canto. Tra acuti e note baritonali, il giovane talento Joe Romano, ti insegnerà come ottenere il massimo dalla tua voce e diventare così un cantante professionista.

Joe Romano