Coach di Canto Moderno

LA VOCE, PREZIOSA ARMONIA DEI NOSTRI SENTIMENTI

Laura Ammendola

Appassionata di musica e di tutto ciò che riguardasse il mondo dello spettacolo sin dalla tenera età, Laura Ammendola ha iniziato la sua carriera artistica nel 2009 come cantante e ballerina in diversi club e strutture turistiche in giro per l’ Italia. Dopo aver conseguito studi accademici in Jazz e Pop e  il prestigioso titolo Bachelor of Arts in Music Performance  presso la Bedfordshire University in Inghilterra, si dedica alla didattica vocale e alla collaborazione musicale con diversi producer da tutto il mondo.

Dopo aver studiato privatamente con la maestra Maria Paola Sinforosa ha proseguito gli studi di armonia, composizione e canto jazz con gli insegnanti Loredana Lubrano, Valerio Silvestro e Marco Corcione.

Successivamente ha la possibilità di approfondire gli studi con coach del calibro di Michele Fischietti, Greg Enriquez, Alejandro Martinez, Eric B. Turner (canto gospel)

Nel 2017 inizia il suo percorso nel metodo Estill Voicecraft conseguendo entrambi i livelli e diversi workshop sul metodo, riguardanti l’approccio nei diversi stili del canto moderno, in particolare nell’ambito del canto distorto.

La sua passione per la didattica la spinge a seguire numerosi seminari inerenti alla foniatra ,logopedia e psicologia applicata, per consentire una visione del canto a 360°.

Pubblicazioni e riconoscimenti

Nel 2015 ha rappresentato l’ Italia al Music Connection di NICOLA project, patrocinato dalla Comunità Europea

Nel 2017 è stata ospite e giudice dello Scampia Musical Festival IV edizione

Dal 2016 con il nome d’arte Laureen inizia la sua avventura nel mondo dell’house music internazionale. Scrive il suo primo brano dal titolo “Everything lift you up” in collaborazione con il dj Mario Bianco firmando con l’etichetta Abicah Soul Records di Chicago.

Nel 2018 è la volta di una produzione totalmente statunitense, firmando con la prestigiosa etichetta storica King Street Sounds di New York  pubblica il singolo “Don’t wanna Stop” che riscuote da subito un grande successo nella classifiche funk/soul statunitensi e nel 2019 entra nella colonna sonora ufficiale Spotify della serie “Terrace House Tokio” su Netflix.

Successivamente insieme a Federico D’alessio e Luyo direttamente da Los Angeles pubblica il singolo “Got to be Real”.

Proseguono tutt’oggi le sue esperienze musicali in studio e live (per eventi pubblici e privati) sia come solista che come vocalist del progetto house Beatnote con il quale vanta un’ apparizione durante  la striscia quotidiana di “StrixFactor” su Canale 5.

laura-ammendola-1