Post Image

L’alta moda è un arte per pochi intenditori, seducente, trasgressiva ed elegante, solamente i veri appassionati sanno amarla ed apprezzarla.

Indossare l’abito di un grande stilista significa vestire la creazione di un artista, proprio per questo è importantissimo che sia fatto nel modo giusto. Le modelle ed i modelli, grazie al costante esercizio, hanno appreso specifiche tecniche di portamento per valorizzare, con la loro “camminata”, qualsiasi abito.

Vuoi scoprire come sfilare in passerella come un vero modello? Continua a leggere il nostro articolo, ti sveleremo i segreti dei maestri della moda.

Come sfilare in passerella | SHOWTIME ACADEMY

Come sfilare in passerella

Imparare a sfilare come un vero modello è molto più complicato di quanto si possa immaginare.

Gli indossatori professionisti studiano anni ed anni prima di salire in passerella. Solo in questo modo possono affinare le tecniche di coordinazione necessarie per scongiurare disastrosi capitomboli.

Se davvero vuoi scoprire come sfilare in passerella, leggi le 5 indispensabili regole che ogni modello deve seguire.

5. Un piede davanti all’altro

Passi sinuosi e decisi per far ondeggiare i fianchi in modo naturale ed elegante.
Una modella deve imparare a sfilare con disinvoltura anche indossando tacchi vertiginosi ed abiti dai lunghi strascichi.

Esercitarsi a camminare nel modo corretto è indispensabile, solo così la modella riuscirà a sfilare con precisione e naturalezza valorizzando gli abiti indossati.

4. Braccia lungo il corpo e mani rilassate

Come fanno i modelli a sembrare composti e rilassati in passerella?
Spalle e schiena dritta, lasciando che le braccia cadano leggere lungo il corpo, ecco la risposta.

Oscillando lievemente in modo naturale, le braccia restano lungo i fianchi. Anche le mani si collocano sul fianco in una posizione appena arrotondata con le dita non troppo strette.

3. Non sorridere

Sfilare in passerella significa far risaltare l’abito che si indossa, per questo i modelli non devono sorridere.

Esercitarsi allo specchio è molto importante, in questo modo il modello impara a trovare nuove naturali espressioni della bocca prive di sorriso.

2. Sguardo fisso davanti a te

Un modello non osserva né il pubblico, né la sala, individua un punto specifico davanti a lui senza lasciarsi distrarre da ciò che lo circonda.

Solo così può restare concentrato sulla sfilata, sul ritmo della camminata e sulle espressioni del suo viso.

1. Sfilare in passerella con stile e carattere

Imparare come conquistare il pubblico come le più grandi top model, vuol dire saper sedurre con l’energia e l’eleganza del corpo.

Esprimere emozioni autentiche attraverso il portamento, la classe e la leggiadria in ogni passo.

Se anche tu vuoi diventare una modella o un modello professionista, vieni a scoprire il nostro super glamour corso di moda. Il nostro coach Antonio Esposito è pronto a svelarti i suoi segreti.

Condividi